La Storia della Città attraverso le Storie dei Suoi Cittadini

Lisa Cutrino, Andrea Moscardi, Silvia Trappa sono gli artisti selezionati tramite call aperta per sviluppare la residenza artistica “2° Piano Art Residence” e che animeranno artisticamente per tre giorni Piazza Vittorio Veneto a Palagiano (Ta). Dal 12 al 13 Settembre la cittadinanza è invitata ad un workshop partecipato per essere parte integrante dell’opere. Giovedì 14 Settembre, si conclude il  percorso di residenza (1 – 15 Settembre)  con l’evento espositivo “La Storia della Città attraverso le Storie dei Suoi Cittadini – Open Studio | 2° Piano Art Residence #3”. Intervengo, alle ore 19.00,  il Sindaco di Palagiano – Domiziano Lasigna e l’Assessore alla Cultura Annamaria Moschetti, in Piazza Vittorio Veneto a Palagiano (Ta).

Annunci
Leggi l'articolo →

L’artista Cristiano Pallara gioca sul Web con “Charade”

Il fine non è niente, lo sviluppo è tutto. “CHARADE” non è soltanto un passatempo sano ed economico, ma un vero e proprio invito a scoprire in continuazione nuovi desideri; a inventare nuove tecniche in tutti i campi, visivi, orali, psicologici. Tutto ciò che era direttamente vissuto si è allontanato in una rappresentazione. “CHARADE” è un chiaro invito ad apprezzare ciascun aspetto della vita. Ebbene, questo è il modo che ho avuto a mia disposizione per dirvelo e che ci si avvicina di più>>. Cristiano Pallara

Leggi l'articolo →

PALAGIANO (TA). Un piccolo centro della provincia tarantina che si confronta con l’Arte Contemporanea. Ospite Marco Vitale, giovane artista, già in residenza con “II°PIANO ART RESIDENCE” promosso da Z.N.S.project.

“TODAY I’M FEELING BLUE” è un esperienza sensoriale. Una installazione ambientale per un pubblico limitato. Dalle ore 19.00 alle ore 21.30, piccoli gruppi, di otto persone, si alterneranno per osservare, ascoltare, immedesimarsi.

Leggi l'articolo →

PIAZZA LABORATORIO URBANO #2 /// CHE FORMA HA L’ARTE?

Dal 19 al 26 settembre 2015, il Laboratorio Urbano di Palagiano (Ta), ha ospitato in residenza, su invito di ThULab Spazio per le Arti Visive, gli artisti Alessandra Lani e Paolo Guido per costruire insieme un “giardino d’arte contemporanea”, un luogo in cui l’installazione artistica dialoga con lo spazio e cerca l’interazione con la comunità, partendo da “La memoria dell’acqua”.

Leggi l'articolo →