Domini .eu e Brexit

Aggiornamento sui domini .eu dopo la Brexit: quali soluzioni per i proprietari britannici dei nomi a dominio .eu?

Domini .eu e Brexit

Domini .eu e Brexit

Il processo che pone fine all’adesione del Regno Unito all’Unione Europea prende il nome di Brexit.
Con la Brexit, i cittadini inglesi perderanno la residenza entro il territorio europeo, requisito necessario per l’assegnazione dei domini .eu.
A tal riguardo, EURid, il Registro dei domini .eu, ha pubblicato un piano d’azione Brexit, in seguito alla comunicazione della Commissione Europea che le imprese e le organizzazioni del Regno Unito non sarebbero più idonee a detenere nomi a dominio .eu.

Di seguito riportiamo una breve panoramica di questo piano d’azione, composto di due diversi scenari, riguardante i nomi a dominio esistenti o che vengono registrati con il codice paese GB o GI.

 

Il Regno Unito esce dall’Europa il 30/3/2019

Nuove registrazioni: non saranno più possibili a partire dal 30/03/2019, 00:00:00 CET

Domini esistenti: rimarranno attivi fino al 30/05/2019, e in questa data saranno messi in “WITHDRAWN” (cioè i servizi a essi collegati non funzioneranno più) e in data 30/03/2020 in “REVOKED” e torneranno disponibili per la registrazione.
Durante il periodo 30/03/2019 – 30/05/2019:

  • non verrà effettuato il rinnovo automatico del dominio,
  • non sarà possibile estendere il periodo di registrazione,
  • sarà possibile trasferire il dominio a un registrant non GB/GI.

 

Il Regno Unito esce dall’Europa dopo un periodo di transizione il 31/12/2020 o in data successiva

Nuove registrazioni: non saranno più possibili a partire dal 01/01/2021, 00:00:00 CET

Domini esistenti: rimarranno attivi fino al 02/03/2021, e in questa data saranno messi in “WITHDRAWN” (cioè i servizi a essi collegati non funzioneranno più) e in data 01/01/2022 in “REVOKED” e torneranno disponibili per la registrazione.
Durante il periodo 01/01/2021 – 02/03/2021:

  • non verrà effettuato il rinnovo automatico del dominio,
  • non sarà possibile estendere il periodo di registrazione,
  • sarà possibile trasferire il dominio a un registrant non GB/GI.

 

Per avere maggiori informazioni, o se ti ritrovi in questa situazione, non esitare a contattare il nostro Staff, subito pronto ad aiutarti e consigliarti.
Altrimenti, per rimanere sempre aggiornato su tutte le news dal mondo dei domini, puoi iscriverti alla nostra newsletter.

Annunci