Andrea Barchiesi: Reputation Manager insieme ai Co.re.com contro i rischi della rete

Reputation Manager al fianco dei Co.re.com di Abruzzo, Lazio e Marche per aiutare le persone nel gestire la propria web-reputation: intervistato dal TG5, il CEO Andrea Barchiesi parla del valore di questa collaborazione.

Andrea Barchiesi

Reputation Manager: il CEO Andrea Barchiesi al TG5 sul progetto Co.re.com

Tra i massimi esperti di web intelligence applicata al marketing e alla comunicazione, Andrea Barchiesi ha creato nel 2004 Reputation Manager, una delle prime realtà in Italia ad occuparsi di web-reputation. Oggi sono centinaia i casi di reputazione online gestiti dalla società al fianco di personaggi pubblici, istituzioni, aziende e prodotti. Viste le competenze, numerosi enti hanno voluto usufruire del supporto di Reputation Manager per i loro progetti: tra questi i Co.re.com di Abruzzo, Lazio e Marche che in collaborazione con la società di Andrea Barchiesi nel 2015 hanno dato vita a uno sportello online per raccogliere le richieste di informazioni e aiuto dei cittadini che ritengono di avere in rete contenuti lesivi della loro reputation. Un’iniziativa che come spiega il CEO in un’intervista rilasciata al TG5 si propone di supportare quanti non sono in grado di comprendere in pieno quello che il cambiamento digitale ha portato e soprattutto di combatterne gli effetti collaterali.

Andrea Barchiesi: il profilo professionale del CEO di Reputation Manager

Laureato in Ingegneria Elettronica (indirizzo Automazione robotica e industriale), prima di dare vita a Reputation Manager nel 2004 Andrea Barchiesi lavora in Accenture: qui si occupa di consulenza tecnologica, organizzativa e strategica per le aziende clienti seguendo progetti di particolare rilievo. Il 2004 è l’anno della svolta: con la nascita di Reputation Manager si sviluppa l’ingegneria reputazionale, disciplina nata da una sua idea che attraverso l’individuazione di metodologie interdisciplinari si propone di trasformare la (inter)relazione digitale in una scienza misurabile. Le competenze maturate nel settore hanno portato Andrea Barchiesi a collaborare con testate autorevoli tra le quali il Gruppo Sole24 ore, Class Editori, La Repubblica, Affari e Finanza, Italia Oggi, Prima Comunicazione e Gruppo NewsPaper. In ambito televisivo è stato tra gli autori del programma televisivo “Reputescion. Quanto vali sul web?”, condotto da Andrea Scanzi su La 3. Autore dei saggi “Web intelligence e psicolinguistica” (FrancoAngeli, 2012) sulla dimensione emotiva nascosta del linguaggio online applicato al marketing e alla comunicazione e “La tentazione dell’oblio. Vuoi subire o costruire la tua identità digitale?” (FrancoAngeli, 2016), ha istituito il primo Executive Master in Reputation Management in collaborazione con Università IULM. Il 14 giugno 2011 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano gli ha conferito il Premio Nazionale dell’Innovazione.

 

Annunci