Le scale mobili per uso pubblico di SMI Italia

Sin dalla loro invenzione, avvenuta sul finire dell’Ottocento, le scale mobili apparvero subito come una soluzione innovativa per il trasporto delle persone a piedi su brevi tragitti. Curiosamente, tra i primi nomi con i quali tali impianti vennero battezzati troviamo ad esempio “ascensore inclinato”, “scala viaggiante” e persino “scalinata magica”!

Nella cultura anglosassone le scale mobili sono invece conosciute con il termine escalator, coniato da Charles Seeberger intorno all’inizio del secolo scorso unendo la parola inglese “elevator” (ovvero ascensore) e quella latina “scala”.

Scala mobile per uso pubblico

Al di là di queste disquisizioni linguistiche, le scale mobili per uso pubblico sono oggi elementi indispensabili negli edifici dotati di più piani, e rappresentano una valida alternativa agli ascensori dato che, rispetto ad essi, una scala mobile può presentare capacità di trasporto sino a 10 volte superiori.

Il partner giusto per la loro installazione è rappresentato da SMI Italia: questa importante realtà di settore è specializzata nella fornitura di scale mobili di grande affidabilità, conformi alla normativa europea di settore (UNI EN 115-1:2008 + A1 2010) e personalizzabili in base alle esigenze più specifiche, siano esse di carattere pratico oppure estetico.

Per mettersi in contatto con la SMI Italia e scoprire le soluzioni su misura proposte per l’installazione di scale mobili pubbliche è possibile consultare il sito web smi-italia.it dove si trova un pratico form.

Annunci