Devi fare una gastroscopia? A Bologna ecco dove recarti

Prima o poi può capitare a tutti di avvertire qualche fastidio allo stomaco, come ad esempio acidità, pesantezza o difficoltà di digestione; disturbi di questo tipo, quando sono transitori e si riesce a trovarne una causa precisa (es. un pasto particolarmente pesante), in genere non devono preoccupare.

Immagine di apparato digerente umanoQuando invece si soffre di problemi allo stomaco in modo cronico – ad esempio pesantezza, vomito, ulcera, reflusso gastroesofageo o difficoltà a deglutire, solo per citarne alcuni – allora evidentemente c’è qualcosa che non va e può essere opportuno sottoporsi a una gastroscopia.

L’idea dell’esame in sé può spaventare un po’ ma la buona notizia è che, mentre in passato questi esami erano parecchio invasivi, oggi grazie all’impiego di sonde di dimensioni sempre più compatte il disagio per il paziente è ridotto al minimo.

Detta anche Esofago Gastro Duodeno Scopia (EGDS), la gastroscopia consente ai medici di effettuare un esame visivo e diretto della prima parte del tratto digerente rappresentata, per l’appunto, dall’esofago, dallo stomaco e dal duodeno.

Al Centro Medico San Donato di Bologna la gastroscopia è un esame che viene eseguito mediante attrezzature di ultima generazione da parte di specialisti di grande esperienza; per questo il paziente potrà affidarsi con la massima tranquillità a questa struttura.

Per saperne di più sugli esami eseguiti al Centro Medico San Donato e sulle visite specialistiche a disposizione, è possibile contattare la struttura allo 051.512238 oppure consultare il sito centromedicosandonato.it.

Annunci