I Collettori di Arteclima. Per regolare con facilità l’impianto sanitario e di riscaldamento

Per l’efficace gestione dell’impianto domestico di distribuzione dell’acqua sanitaria e di riscaldamento la soluzione ideale è costituita dai collettori di Arteclima. Infatti, i dispositivi si distinguono per la semplicità d’installazione, per la massima affidabilità di utilizzo e per l’elevato standard di prestazioni che garantiscono.

La gamma di collettori Arteclima è studiata per soddisfare le più diverse esigenze d’impiantistica, grazie a modelli sempre innovativi e curati nei minimi dettagli. Ad esempio, nella serie 640 e nella serie 639 ogni collettore ha manopole complete di dischetti serigrafati per l’individuazione facile delle utenze (ad es. lavatrice, lavabo, doccia e lavello) a cui sono collegati e per una semplice rilevazione, attraverso i colori rosso e blu, del differente collegamento con l’impianto di acqua calda e fredda sanitaria.

I dischetti sono serigrafati su entrambe le facciate con indicazioni anche degli ambienti domestici, nel caso d’installazione in impianti di riscaldamento.

Sempre all’insegna della praticità, i collettori corredati di valvole d’intercettazione sono componibili, al fine di poter connettere al sistema tutte le utenze desiderate. Sono disponibili nelle misure 3/4” e 1” con derivazioni attacco per tubo rame, plastica e multistrato (24×19) oppure con attacchi universali 1/2” femmina.

Ad ulteriore riprova dell’attenzione per la funzionalità, in abbinamento ai collettori, Arteclima mette a disposizione le cassette di ispezione serie 665 e 666 complete di accessori, progettate per agevolare gli interventi di installazione, manutenzione o sostituzione dei componenti.

www.arteclima.eu

ARTECLIMA_Collettori_HR-2.jpg

Annunci