Di cosa si occupa un buon avvocato di famiglia

La famiglia è uno degli ambiti più delicati in cui un avvocato possa intervenire, si tratta ovviamente dell’ambito della vita in cui si presentano più frequentemente contrasti delle più disparate tipologie. Un valido avvocato, quale lo studio legale Genova Francesca Berni, sarà in grado di porsi al fianco del proprio cliente e di condurlo nell’eventuale ter processuale, qualora si presentino questioni di attinenza legale da risolvere nell’ambito familiare. Tra le questioni più importanti da gestire, un buon avvocato di famiglia si misurerà con:
– Separazioni consensuali, casi nei quali i coniugi prendono congiuntamente la decisione di separarsi e non hanno alcun contenzioso sulla spartizione del patrimonio: l’avvocato dovrà in questo caso redigere il testo dell’accordo tra le parti, secondo quanto previsto dalla legge, accordo che poi dovrà avere l’omologazione del tribunale ordinario. L’avvocato, in questo tipo di procedura, può essere il rappresentante di entrambe le parti o di una soltanto.
– Separazioni giudiziali: in questi casi si tratta di seguire quello che sarà l’iter giudiziario del cliente dal momento che non è stato possibile, stabilirà l’avvocato, raggiungere un accordo consensuale soddisfacente per entrambi i coniugi.
– il Divorzio congiunto è il caso in cui si giunge al divorzio, trascorsi i tempi previsti dalla legge rispetto alla separazione legale, con un accordo tra le parti inerente la spartizione del patrimonio e la gestione dell’affidamento dei figli, qualora ve ne siano
– il Divorzio contenzioso è invece la circostanza in cui non si è avuta la possibilità di giungere ad un accordo soddisfacente per ambedue le parti: L’avvocato assisterà dunque il proprio cliente in quella che sarà una vera e propria causa che vedrà le due parti opporsi in Tribunale.
– fermi restando i suddetti ambiti di intervento, un avvocato può, in qualsiasi momento, presentare su mandato del proprio cliente, istanza di modifica delle condizioni di separazione e di divorzio, che possono essere cambiate dal Tribunale, appunti su istanza di una delle parti o di ambedue congiuntamente, qualora siano intervenute nuove circostanze di fatto o di diritto, a modificare la situazione in essere al momento della separazione o del divorzio.

Annunci