Cisco e IBM ampliano le offerte VersaStack

Nuove soluzioni che supportano l’IT ibrida e gli ambienti software defined

Milano, San Jose, Armonk, 7 marzo 2017 –  Cisco e IBM hanno annunciato  nuove soluzioni per VersaStack™, un’infrastruttura convergente sviluppata congiuntamente dalle due aziende. VersaStack aiuta le organizzazioni a ridurre la complessità e ad automatizzare i processi, per accelerare lo sviluppo e il rilascio delle applicazioni. Le tecnologie annunciate oggi includono funzionalità di cloud ibrido e sfruttano inoltre le più avanzate tecnologie di Software-Defined Storage.

Questa serie di soluzioni permette alle organizzazioni IT di:

  • Semplificare e standardizzare l’erogazione dei servizi attraverso l’automazione dell’infrastruttura: con Cisco ONE Enterprise Cloud Suite e VersaStack; migliorando l’efficienza e riducendo la complessità e i costi e fornendo una ricca serie di funzionalità di storage.
  • Realizzare soluzioni di alto livello per l’IT ibrida: utilizzando Cisco CloudCenter e IBM Spectrum Copy Data Management per l’implementazione, il provisioning e la gestione di applicazioni e dati in ambienti di cloud ibrido, con oltre 20 tipi di cloud e regioni, incluso IBM Bluemix Infrastructure (ex IBM Softlayer).
  • Migliorare la gestibilità, il recupero e l’archiviazione dei dati: Spectrum Software Defined Storage con VersaStack e Cisco UCS® aiutano a migliorare l’efficienza e a sfruttare le risorse di server e storage esistenti, fornendo al contempo una ricca serie di funzionalità di archiviazione.
  • Facile scalabilità a storage multi-petabyte per applicazioni su scala cloud in rapida crescita: la combinazione di UCS S-Series Storage Servers Cisco® e IBM Cloud Object Storage fornisce una soluzione di storage in locale per carichi di lavoro ad alta intensità di dati, aiutando le organizzazioni IT a prepararsi per le esigenze aziendali con una soluzione di facile scalabilità.

“Queste novità creano un ambiente particolarmente adatto alle applicazioni sia tradizionali sia a scalabilità orizzontale emergenti, rispondendo alle esigenze dei nostri clienti in modo semplificato”, commenta Liz Centoni, Senior Vice President e General Manager, Cisco Computing Systems Product Group. “Riunendo le tecnologie Cisco e IBM aiutiamo i clienti a diversificare i loro modelli di consumo e a raggiungere l’agilità e l’efficienza richieste dalla trasformazione digitale”.

“Le pressioni  cui sono sottoposte oggi le organizzazioni sono al centro dell’interesse  della nostra collaborazione con Cisco”, spiega Ed Walsh, general manager, IBM Storage and Software Defined Infrastructure. “Per i clienti, il portafoglio VersaStack arricchito fornisce un’automazione dell’IT completa, versatilità del cloud ibrido per applicazioni e dati, supporto per lo storage a oggetti con facile scalabilità in configurazioni multi-petabyte e possibilità di ridurre i costi migliorando efficienza, gestibilità e protezione”.

Per ulteriori informazioni, i seguenti blog forniscono ulteriori dettagli sull’annuncio  VersaStack for Hybrid Cloud: Introducing the Converged Cloud, Private Transformation with VersaStack e An Ocean of Possibilities with IBM Spectrum Software Defined Storage and VersaStack visitate le pagine iniziali tramite IBM e Cisco.

###

 

IBM Italia

Alessandra Apicella

Tel. 335.7208591

ale_apicella@it.ibm.com

 

Ketchum

Patrizia Pia

Tel 02.62411978

patrizia.pia@ketchum.com

 

Annunci