Terme Catez mostra in anteprima il progetto di ampliamento dell’area camping

Entro giugno 2017 saranno introdotte 100 nuove piazzole

La società slovena Terme Catez d.d., come preannunciato in occasione della fiera TTG Incontri di Rimini, sta concretizzando il progetto di rinnovamento ed ampliamento dell’area camping situata all’interno del polo termale gestito nella località Catez ob Savi.

Attraverso un’esclusiva anteprima video, Terme Catez sottolinea l’importanza dell’investimento – pari a 1,5 mio di Euro – sia in termini economici che di grandezza. Un progetto ambizioso con il quale la società vuole rendere ancora più competitiva la già eccellente area campeggio, molto apprezzata dagli ospiti delle Terme Catez. Sono infatti circa 80 mila le persone che ogni anno scelgono questa location per passare le proprie vacanze e che, a partire da giugno 2017, avranno a loro disposizione 100 nuove piazzole per la sosta di camper, case mobili e tende. Il camping, inoltre, verrà rinnovato nella parte dell’ingresso principale e implementato con nuovi spazi per attività sportive (giochi per bambini, beach volley, palestra all’aperto, etc.) ed un nuovo snack bar che arricchisce l’offerta gastronomica dell’intero centro.

Ciò che continuerà a rendere particolarmente attraente il campeggio delle Terme Catez è la possibilità concessa a tutti gli ospiti di accedere gratuitamente ai due mondi del benessere del polo termale: la Riviera Termale Invernale e quella Estiva.

Tanja Blazevic, sales manager della società Terme Catez, dichiara: “La nostra offerta si è sempre contraddistinta per la sua varietà e particolarità, così da poter incontrare le esigenze di diverse tipologie di cliente. Con questo nuovo investimento abbiamo pensato principalmente ai nostri ospiti del campeggio che nel 2016 hanno coperto circa il 13% di tutti gli ingressi registrati. A loro vogliamo offrire uno spazio ancora più ampio, rinnovato e dotato di tutti i servizi necessari per trascorrere una vacanza indimenticabile all’insegna del relax e del divertimento.”

Video disponibile al seguente link: https://youtu.be/uds7QILkCnY

Terme Catez
Nate nel 1925, data della fondazione del primo hotel del complesso, oggi con circa 12.000 m2 di sole superfici acquatiche le Terme Catez d.d. sono il più grande e rinomato complesso termale d’Europa, grazie anche al più esteso centro di cura termale naturale dotato di ambulatori specialistici di fisiatria, ortopedia, neurochirurgia e reumatologia. Oltre al polo centrale con sede a Catez, cittadina a 180 km dall’Italia, la società gestisce strutture anche nelle cittadine slovene di Mokrice, Portorose e Capodistria per garantire un’offerta completa che si compone di: programmi sanitari, trattamenti benessere, proposte sportive e ricreative per tutte le età (parco acquatico, golf, casinò), numerose possibilità di soggiorno (hotel, campeggio, appartamenti, castello, villaggio indiano, palafitte), servizi di ristorazione e congressuali. Curata da uno staff di 420 dipendenti, la variegata proposta turistica di Terme Catez attira turisti internazionali e, facendo riferimento all’Europa, l’Italia rappresenta il primo mercato estero. Nel 2016 la società Terme Catez d.d. ha realizzato 698.557 pernottamenti (+2,1 % rispetto al 2015) e ha coperto il 24% degli ingressi rilevati dall’Associazione Terme Slovene, realtà di cui fa parte insieme ad altri 14 centri.

Per informazioni:
Alessia Toppan | Senior PR Account
m. + 39 346 2614039 – t. + 39 0432 886649

Annunci