Ristrutturare ascensori a Prato col servizio “Arno Rinnova”

Le statistiche sulla diffusione nel mondo degli ascensori ci parlano di un predominio della Cina in termini numerici, con l’Italia che – sorprendentemente – si colloca in seconda posizione nella classifica globale con più di 900.000 impianti elevatori.

Molti di essi sono di costruzione tutt’altro che recente, essendoci ancora in circolazione dei sistemi di trasporto verticale risalenti addirittura agli anni ‘60 e ‘70. Qualcuno, un po’ romanticamente, potrebbe considerare questi ascensori come degli impianti “vintage”, ma in realtà molto spesso un ascensore vetusto non ha proprio nulla di romantico.

Gli impianti più datati tendono a essere angusti, scomodi e un po’ traballanti; l’interno della cabina inevitabilmente risente dell’usura legata alle migliaia di corse effettuate e anche per quanto riguarda l’affidabilità le lacune non mancano.

Ascensore ristrutturato da Arno Manetti

Per risolvere questi problemi è possibile intervenire con interventi mirati di ammodernamento, come quelli di cui si occupa in varie province toscane Arno Manetti, specialista nella ristrutturazione di ascensori a Prato e zone limitrofe.

Mediante il suo servizio d’eccellenza “Arno Rinnova”, l’azienda Arno Manetti Ascensori srl è in grado di effettuare interventi mirati che, a fronte del mantenimento delle componenti che ancora funzionano bene, prevedono la sostituzione delle parti più critiche dell’impianto.

Questi lavori di modernizzazione offrono tre vantaggi significativi: tempistiche ridotte, possibilità di personalizzazione delle rifiniture e costi di gran lunga più contenuti rispetto alla sostituzione integrale dell’ascensore. In più per tutto il 2017 sono disponibili le detrazioni IRPEF al 50%!

 

Annunci