Guida per clonare hard disk e Windows

Un computer funziona lentamente che influenza molto il nostro lavoro e studio. Comprare un nuovo non è un metodo consigliabile ed economico. Vi consiglio di cambiare il suo hard disk con un altro hard disk più grande o un SSD.

  • Clonare hard disk su un nuovo con capacità più grande: si può clonare l’intero disco vecchio su un nuovo incluso anche il sistema Windows. Non c’è bisogno di reinstallare programmi. Tuttavia, questo esiste un difetto, con il passato del tempo, installeremo e salveremo sempre più programmi e dati sull’hard disk, verrà anche il problema di funzionamento.
  • Clonare solo sistema Windows su un SSD: è una soluzione consigliabile per velocizzare il computer. Se si clona solo il sistema Windows su SSD, si può utilizzare quell’hard disk vecchio come un disco di archiviazione per salvare altri dati. E il SSD è utilizzato solo come un disco di avvio del sistema. Inoltre, SSD è la prima scelta per spostare il sistema Windows con le sue proprietà di alta velocità, senza rumore, minore calore ecc.

In quest’articolo, vi presento come clonare hard disk e spostare Windows in modo facile.

Esistono tanti programmi che permettono di clonare hard disk, qui prendo Renee Becca come un esempio. Si tratta di un programma facile da usare per arrivare al nostro scopo.

È compatibile anche con Windows 10.

Fase 1: scarica e installa Renee Becca sul computer.

Prima della clonazione, dobbiamo verificare se gli stili di partizione dei due dischi sono uguali: cioè lo stile partizione è GPT o MBR.

Sull’opzione di “Strumenti” di renee becca, clicca su “Manager di disco”-> fa un destro clic sul disco di destinazione e poi “Proprietà”-> sull’opzione di Volumi, vedrai lo stile partizione del disco.

Fase 2: seleziona “Clone” e poi “Clone di hard disk” o “Spostamento di sistema”.
clone-hdd-passo-1_650

clonare-hard-disk-con-nuova-versione-di-renee-becca

Fase 3: fa clic su “Clone”/ “Sposta” per iniziare la clonazione/ lo spostamento.

clone-hdd-passo-3_650

Dopo aver finita la clonazione, sostituisci l’hard disk vecchio con quello clonato. E poi avvia il computer, entra nel menù di bios per cambiare l’ordine di avvio. Si deve selezionare che il disco clonato al primo posto. Così il computer si avvia dal nuovo disco.

Annunci