Se devi sostituire la vasca con una doccia, segui questi consigli

Le persone ormai stufe di avere nel bagno della loro casa una vasca ingombrante, poco utilizzata e magari anche esteticamente non attraente, potranno decidere in qualsiasi momento di rimuovere questo indesiderato sanitario per installare al suo posto un ben più funzionale box doccia.

seniorplus_gallery_03I passaggi per effettuare questo intervento sono diversi, e iniziano dal distacco e dalla rimozione della vecchia vasca e dei suoi tubi; seguono poi la preparazione delle superfici all’installazione della doccia e il montaggio delle tubazioni della stessa. Il box andrà collocato con precisione nel punto desiderato e, una volta effettuati raccordi e impermeabilizzazioni, la nuova installazione sarà pronta per essere utilizzata.

Naturalmente qui abbiamo semplificato, e non poco, gli step necessari per sostituire la vasca con la doccia: la realtà è molto più complicata e solo chi ha specifiche conoscenze in materia di idraulica è meglio che si avventuri nell’esecuzione “fai da te” di queste opere!

La maggior parte delle persone troverà di grande utilità la presenza su tutto il territorio italiano degli installatori Gmagic, specializzati in questi lavori e in grado di offrire un servizio di eccellenza (numero verde: 800.947.666).

Grazie alle loro competenze tecniche e alla lunga esperienza, i tecnici Gmagic svolgono tutti i lavori di cui sopra in una sola giornata lavorativa: ecco che dunque affidarsi a loro significa anche ridurre al minimo il tempo di inutilizzabilità del bagno di casa.