Comedata & Sophos partnership all’insegna della sicurezza

untitled

Comedata ha siglato un accordo di partnership con Sophos Società Leader mondiale per la protezione delle reti e dell’endpoint.
L’obiettivo di Comedata è di soddisfare le crescenti esigenze di sicurezza dei propri clienti fornendo un servizio di controllo, prevenzione e protezione dalle minacce di nuova generazione.
Sophos realizza soluzioni antivirus e di cifratura da oltre 30 anni, nota e riconosciuta nel mercato dell’endpoint protection – antivirus, crittografia per pc, server e dispositivi mobili – ha imposto la propria leadership anche nella protezione delle reti, posizionandosi nel quadrante di Gartner come Azienda “Leader” per il quinto anno consecutivo.
“Quando le soluzioni sono troppo complesse non sono sfruttate appieno. L’amministratore IT non le aggiorna e spesso finisce per non usarle proprio. Se vogliamo invece che la sicurezza sia davvero efficace bisogna fare in modo che l’utilizzo della tecnologia avvenga senza difficoltà” sottolinea Hagerman, CEO di Sophos.
Questo è uno dei tanti motivi che ha convinto l’AD di Comedata, a stringere la partnership con questa azienda, ad investire in formazione tecnica e commerciale per il proprio staff.
L’accordo con Sophos permette a Comedata di aprire nuove opportunità di business proponendo ai propri clienti soluzioni integrate grazie ad un’unica piattaforma di sicurezza.
“Siamo certi che in questo momento sia necessario un nuovo approccio verso la Sicurezza, che garantisca una Protezione Innovativa, Elevata, Conforme a nuovi Regolamenti Europei. Sophos è una garanzia di tutto questo” afferma Giuseppe Di Girolamo, AD di Comedata.