I cavi ECG e l’importanza di una trasmissione impeccabile dei segnali

La sigla ECG sta a indicare gli elettrocardiogrammi, diffusi esami che i medici prescrivono allo scopo di individuare eventuali problemi al cuore attraverso l’analisi degli impulsi elettrici che esso produce. Questo esame si svolge collocando particolari elettrodi sul torso del paziente, che captano i segnali e riportano su un grafico linee ondulate che indicano l’attività cardiaca del soggetto.

Nei casi più diversi si può effettuare un Cavi ECGelettrocardiogramma; ad esempio per i controlli di routine o per capire a cosa siano imputabili eventuali dolori al petto o altri sintomi di alterazioni del normale funzionamento cardiaco, senza dimenticare che un ECG è di aiuto per scoprire eventuali ispessimenti delle pareti cardiache, angina, pericardite e altri problemi.

Si tratta quindi di un esame importante, per non dire “salvavita”, ed è per questo che l’uso di apparecchiature elettrocardiografiche precise e tecnologicamente avanzate è imprescindibile; ma occorre anche dotarle di accessori all’altezza della situazione, ed è per questo che bisogna scegliere solo cavi ECG di qualità elevata.

Per elettrocardiogrammi di notevole accuratezza si potranno scegliere le proposte presenti nell’ampio catalogo di forniture N.O.R.I.S., nel quale sono presenti cavi e accessori scelti fra i prodotti delle aziende più blasonate del settore medicale ed elettromedicale. N.O.R.I.S. è certificata ISO 9001 e attiva ovunque in Italia: maggiori informazioni su noris-mdn.com o allo 0521.615157.

Annunci