Il saldatore a penna più preciso per i tuoi lavori di microsaldatura

I lavori di saldatura, come noto, sono caratterizzati da un’elevata variabilità a livello dimensionale. Ci sono infatti interventi su grande scala che riguardano ad esempio la giunzione di tubazioni e strutture metalliche di sostegno, lavori “medi” come l’unione dei componenti del telaio di una bicicletta e piccoli lavori di hobbistica e bricolage.

Scendendo a una scala ancor minore è possibile eseguire anche interventi di microsaldatura, che tipicamente riguardano il settore elettronico. In questi casi le parti da giuntare sono di dimensioni molto ridotte, ad esempio i piedini di un circuito integrato, così come sono molto sottili i fili di stagno utilizzati.

Circuito elettronico (dettaglio)

Per via di questa piccola scala di lavoro, la microsaldatura è un processo di una certa difficoltà rispetto alla saldatura convenzionale poiché sono richieste accuratezza, una buona manualità e l’utilizzo delle strumentazioni giuste che devono lavorare a un range di temperatura estremamente preciso onde evitare il danneggiamento delle parti da unire.

Risponde perfettamente a questa descrizione il saldatore a penna mod. “10500” a marchio Kemper, dispositivo a gas ricaricabile (utilizzando la ricarica mod. “10501”) ideale per effettuare ogni genere di intervento di microsaldatura e di saldobrasatura che esige un elevato grado di precisione.

Potrai trovare questo microsaldatore professionale e le relative ricariche sul sito web kempergroup.it, che dispone di una sezione dedicata all’e-commerce pensata per chi desidera acquistare online le sue dotazioni per il fai da te.

 

Annunci